14/02/2020
AMARE UN GIOCATORE



Amare uno sportivo non è semplice, si sa.

Se lo sport è il baseball possono esserci delle controindicazioni: se ami andare al mare ahi, ahi… se sei allergica alle graminacee ahi, ahi, ahi… se patisci il caldo o il freddo ahi, ahi, ahi, ahi…

Se ti piacciono le cose che si risolvono in una o due ore al massimo, potresti avere dei problemi, non c’è dubbio.

Ma se ti si attacca la malattia i guai diventano maggiori: imparerai ad amare questo sport da degustazione, lunghi attimi di nulla ed esplosioni di felicità, patemi d’animo per ogni azione, trasferte lunghe, ferie rimandate, musi lunghi alla fine di una partita persa. Imparerai ad aspettare il momento giusto, finchè non capirai che è ora di poter tornare a parlare. E non sarà mai uno sforzo, non ti sentirai mai meno che importante perchè quando sarà ora di cercare conforto sarai tu quella che lo offrirà.

Se diventerai una di quelle vere programmerai il tuo matrimonio spostando la data di mese in mese a seconda della partecipazione ai play off. E non ci sarà wedding planner che ti potrà organizzare festa più bella di quella garantita dalla vittoria il giorno precedente la cerimonia.

E se avrai la fortuna di diventare mamma farai provare a tuo figlio altri sport, non sia mai che venga imposta la scelta, ma alla fine il cuore ti porterà da quella parte.
E saranno altre lunghe partite, altri musi lunghi, tramonti infuocati nel campo vuoto e silenzioso, tornei pieni di bimbi sudati, stremati ma felici.

E anche tu sarai felice e grata per quel grande amore che ha accompagnato la tua vita.

"Un Diamante" è per sempre!!
Buon S.Valentino a tutti

di Maria Cristina Minghelli





NEWSLETTER
Inserisci il tuo indirizzo eMail e premi invia.
leggi l'informativa sulla privacy

< Novembre 2021 >
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30
legenda: evento in programma






PARTNERS